<[if gte IE]>
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator

  Clicca sulla news per l'approfondimento
galdieri_banner__def.jpg

Le ultime notizie del giorno

 

Tratti in salvo 220 migranti E-mail
News del Giorno

foto_1.jpg

Il fenomeno migratorio sta assumendo sempre più proporzioni bibliche. A dimostrazione di ciò c’è, ad esempio, l’ultima operazione portata a termine dal Nucleo Aeronavale della Guardia di Finanza di Taranto che, nella prima mattinata di ieri e con il suo pattugliatore d’altura “Denaro”, ha intercettato a 40 miglia nautiche dalle coste libiche due gommoni con a bordo 220 migranti, quasi tutti provenienti dal Senegal e dall’Eritrea. Il fatto che il pattugliatore sia giunto da Taranto, se da un lato ricopre di dignità il lavoro del Nucleo Aeronavale, dall’altro dimostra che la totalità delle unità presenti è già impegnata in simili operazioni.
 
La Curva Nord non ci sta e diserta San Severo: “pochi 100 biglietti” E-mail
News del Giorno

foto_3.jpgLo avevamo scritto subito, davvero pochi i 100 biglietti riservati alla tifoseria tarantina per la trasferta di San Severo. E lo avrà pensato anche il cuore pulsante del tifo rossoblu, la Curva Nord, che ieri ha deciso di comune accordo, di disertare in massa la trasferta al Ricciardelli. Un segno di protesta che i supporters ionici hanno motivato con una lettera aperta:
In seguito alla decisione presa dalla società del San Severo di destinare ai tifosi del Taranto solamente 100 biglietti per la partita di domenica, a fronte di una richiesta nettamente superiore, la Curva Nord e i gruppi della gradinata ritengono come scelta più opportuna quella di disertare la trasferta, nonostante l'importanza della posta in palio e il momento cruciale della stagione. Al contrario di quanto avvenuto nei confronti di altre tifoserie, alle quali sono stati riservati circa il triplo dei biglietti, per quella tarantina il trattamento non è lo stesso per motivi ancora poco chiari. Un numero così esiguo, per non dire ridicolo, di biglietti non consente a chi c'è sempre stato di seguire il Taranto ed è per questo motivo che la Curva Nord, a malincuore, si ritrova costretta a prendere questa decisione.All'allenamento che si svolgerà sabato 25 aprile alle ore 10 allo stadio Iacovone la Curva Nord e i gruppi della gradinata non faranno mancare il proprio sostegno: a tal proposito la Curva invita la tifoseria a far sentire il proprio calore alla squadra affollando i gradoni dello stadio nella mattinata di sabato. Il Taranto siamo noi, TUTTI noi!

 
Ilva: si tratta su solidarietà e riduzione straordinario E-mail
News del Giorno

foto_2.jpg

E’ terminato con un nulla di fatto l’incontro tra l’Ilva e i segretari metalmeccanici sulla verifica dell’applicazione dei contratti di solidarietà. Durante l’incontro l’azienda ha comunicato alle organizzazioni sindacali che sarà applicato il principio della rotazione soprattutto per i lavoratori degli impianti attualmente fermi per i lavori previsti dall’Autorizzazione integrata ambientale (Aia). Saranno anche individuate attività alternative per ridurre l’impatto dell’ammortizzatore sociale.
L’azienda ha inoltre annunciato che lo straordinario sarò ridotto al 2% e diminuirà del 15% la presenza degli operai delle ditte appaltatrici che talvolta erano impiegati per le stesse mansioni dei lavoratori diretti in contratto di solidarietà

 


Advertisement


 


Advertisement


 

Area Abbonati

Inserisci i dati di accesso per leggere il nuovo numero del TarantoOggi:





Password dimenticata?

Sfoglia il giornale

Il nuovo numero del TarantoOggi è consultabile per tutti gli utenti solo dalle ore 16:00
copertina-tarantoggi.jpg

Cerca


   asca728x90.gif