<[if gte IE]>
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator
  • JoomlaWorks AJAX Header Rotator

  Clicca sulla news per l'approfondimento
galdieri_banner__def.jpg

Le ultime notizie del giorno

 

Taranto, finalmente si gioca e che gara! E-mail
News del Giorno

foto_1.jpg

La madre di tutte le partite, doveva esserlo, forse ancora lo è ancora. Di certo Taranto-Andria, lo sarebbe stato ancora di più se dal pareggio con l’Arzanese in poi in casa rossoblu non fosse successo un mezzo cataclisma. “La tempesta perfetta” citando un film di qualche anno fa di George Clooney. Azzerato di fatto il settore tecnico con il divorzio dal diesse Montervino e le dimissioni (peraltro subito accettate) di Battistini e dei suoi collaboratori e per finire l’addio del dg Domenico Napoli. Campitiello non ha fatto una piega, anche se la piazza non è più tanto dalla sua parte come questa estate. Per di più sono arrivate, in ultimo le voci, di una chiamata, per ora rispedita al mittente, al capezzale della Cavese con cui naufragò un anno fa la trattativa per l’acquisizione.
Campitiello vuole solo il Taranto, almeno così sembra a vedere le scene di un patron al fianco della squadra, prima durante l’allenamento e poi nel pranzo del venerdì.
 
Settimana Santa, le gare E-mail
News del Giorno

foto_3.jpgCon la Domenica delle Palme si entra finalmente nella Settimana Santa. Come consuetudine, davanti alle chiese si allestiranno le bancarelle per la vendita delle palme e dei ramoscelli d’ulivo, benedetti nelle prime sante messe del mattino. In Città vecchia alle 9.30 nel cortile dell’arcivescovado l’arcivescovo mons. Filippo Santoro benedirà le palme portate dai fedeli delle parrocchie di San Cataldo, Sant’Agostino e San Giuseppe che successivamente raggiungeranno le loro chiese. Al Borgo alle ore 9.45 le comunità parrocchiali del Carmine e del SS.Crocifisso si ritroveranno insieme in piazza Immacolata per la benedizione delle palme e poi si recheranno, sempre in corteo, alle rispettive chiese, dove alle ore 10 sarà celebrata la santa messa.

 
“Taranto è una vittima” E-mail
News del Giorno

foto_2.jpg

Basta sentir parlare male, ma soprattutto basta parlare male della città di Taranto. Con questo spirito, alcune associazioni, si sono riunite in rete per far fronte a questo triste fenomeno oramai molto diffuso, e difendere apertamente la città e il suo nome. Si tratta dell’Aci, Codacons, Taranto Turismo e Made In Taranto, che ieri mattina nel corso di una conferenza stampa, hanno spiegato le finalità del loro progetto. La sinergia tra queste realtà presenti sul territorio, è mirata a cercare soluzioni, in collaborazione con gli enti istituzionali anche della provincia, per cercare di ripartire valorizzando tutto ciò che il territorio offre, e cercando di sviluppare progetti e iniziative che creino opportunità occupazionali, poiché come spiega Gianluca Lomastro, presidente dell’associazione Made In Taranto, una città rinasce solo se ci sono lavoro e possibilità di occupazione.
 


Advertisement


 


Advertisement


 

Area Abbonati

Inserisci i dati di accesso per leggere il nuovo numero del TarantoOggi:





Password dimenticata?

Sfoglia il giornale

Il nuovo numero del TarantoOggi è consultabile per tutti gli utenti solo dalle ore 16:00
copertina-tarantoggi.jpg

Cerca


   asca728x90.gif